Consiglio Notarile di Modena – Webinar di Venerdì 26 giugno 2020 dalle ore 9 alle ore 13

“ L’IMPATTO DEL COVID19 SUI CONTRATTI E SULLE SOCIETÀ – IL RUOLO DEL NOTAIO”

 Ore 9 – Collegamento e Registrazione dei partecipanti

Ore 9 e 30 – Saluti del Presidente Cnd e introduzione dei lavori

PARTE PRIMA

Ore 9 e 45 – “Inquadramento sistematico e considerazioni generali – Le conseguenze del lockdown sui contratti in essere e da perfezionare ”

Carlo Camocardi- Notaio in Carpi

Ore 10 e 15 –

“ Riflessioni in tema di sopravvenienze nella sequela preliminare – definitivo “

Antonio Diener – Notaio in Fiorano Modenese – Consigliere Cnd

Ore 10 e 45

“Problematiche attinenti ai principali rapporti di durata (locazione , affitto di azienda ecc.)”

Giuliano Fusco – Notaio in Modena – Presidente Cup Provinciale – Consigliere Cnd

PARTE SECONDA

Ore 11 e 15 – 12 e 30

“ Assemblee telematiche e ricapitalizzazione in tempo di Covid”

Antonio Nicolini – Notaio in Sassuolo – Segretario Cnd e Angela Scudiero – Notaio in Mirandola – Consigliere Cnd

Ore 12 e 30- Dibattito

L’Associazione Nazionale Magistrati Tributari -A.M.T.- in collaborazione con l’A.M.T. -Sezione regionale dell’Emilia Romagna- hanno il piacere di invitarVi al secondo incontro di formazione e di aggiornamento diritto tributario/fiscale a.a. 2019/2000  “I pomeriggi di studio dell’A.M.T.” sul tema “LE MISURE FISCALI NEL “DECRETO RILANCIO”. PROFILI RILEVANTI IN MATERIA DI TRIBUTI LOCALI” Piattaforma zoom LUNEDI’ 22 GIUGNO  2020 ORE 14.45-19.00, come  da locandina allegata e visibile  link https://www.amtmail.it/i-pomeriggi-di-studio-della-m-t-2/

 

In occasione della XV edizione della Settimana Nazionale dei Lasciti, i Notai Antonio Diener, Gianantonio Barioni, Angela Scudiero e Nicoletta Righi hanno intrattenuto il pubblico presente nelle due giornate dedicate, parlando di testamento solidale e lasciti successori.
La collega Annalaura Bonafini ha inoltre presenziato, con grande disponibilità e competenza, a numerosi eventi che si sono tenuti nel corso dell’anno presso varie associazioni e onlus, parlando di fragilità sociali e lasciti successori.

5 dicembre 2019

il Consiglio ha patrocinato l’evento della Camera degli Avvocati Tributaristi di Modena su ” Riqualificazione degli atti nell’imposta di registro al vaglio della Corte Costituzionale – Un contrasto ancora irrisolto?” partecipando anche con una relazione del collega Antonio Nicolini su ” La qualificazione negoziale contenuta nell’atto registrato: casi e questioni controversi”

26 novembre 2019

Il Consiglio ha patrocinato evento dell’Accademia, nell’ambito dei mercoledì del diritto, che vedeva ospiti Giancarlo Caselli e Enza Rando, a confronto sul tema della Giustizia.

15-16 novembre 2019

Il Consiglio ha patrocinato il Convegno Nazionale presso Unimore.

“Il convegno intitolato “Verso una riforma del codice civile. A vent’anni dal Concorso” rappresenta l’invito a una riflessione su temi del diritto privato che si intrecciano con una annunciata revisione del nostro codice civile, riflessione che non si dipanerà intorno ad un unico argomento, ma introdurrà vari profili di discussione.
Abbiamo assistito negli ultimi anni ad una molteplicità di provvedimenti legislativi in ambito privatistico, a volte con interventi sul codice civile altre volte con disposizioni che non vi hanno trovato
cittadinanza, dovuti al mutare di esigenze e costumi sociali, all’evoluzione scientifica e tecnologica, più recentemente all’esigenza di prevedere strumenti giuridici per reagire alle conseguenze della crisi economica ormai pluridecennale.
Solo per ricordarne alcuni e senza pretesa di completezza, si pensi alle norme in tema di responsabilità genitoriale e diritti e doveri del figlio, di ordini di protezione contro gli abusi familiari, di
unioni civili e convivenze di fatto, di modifiche alla separazione ed al divorzio, di leasing, di patto marciano, di rent to buy, di rendita vitalizia ipotecaria, di pegno non possessorio, di azione
revocatoria ordinaria.
Ciò che accomuna tali provvedimenti, al di là delle ormai croniche critiche al legislatore per la sua tecnica normativa, è sicuramente la loro frammentarietà e più in generale il fatto che il
legislatore è intervenuto in assenza di un disegno sistematico o riformatore.
Anche il disegno di legge delega n. 1511 del Senato non va nel senso dell’intervento sistematico ma, piuttosto, di una rivisitazione ed integrazione di alcune parti del codice civile.
Esso detta previsioni concernenti diversi libri del codice, che riguardano le associazioni e le fondazioni, con particolare riferimento alle procedure per il loro riconoscimento, ai limiti allo svolgimento di attività ha evidenziato Enzo Roppo sebbene egli ritenga che sia accettabile una qualche misura di convivenza fra il vecchio lessico di prima metà del secolo scorso e quello degli anni 2000.
In questo quadro, tratteggiato in modo necessariamente sintetico ed incompleto, la domanda che il Convegno vuole porre all’attenzione di studiosi e professionisti del diritto è se il legislatore
abbia tenuto conto di questo fondamentale dibattito, se lo abbia accuratamente evitato e se non sia il caso di porlo al centro di una previsione di modifica del codice civile.”

30 ottobre 2019

Il Consiglio ha patrocinato l’evento organizzato da Modena Giustizia nell’ambito dei “Mercoledì del Diritto” presso l’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena , ove la Presidente, insieme ai Presidenti degli altri due Ordini, ha tracciato ai presenti il profilo del Notaio, le sue peculiarità e la sua evoluzione nel tempo.

12 giugno 2019

il Consiglio ha organizzato il proprio annuale convegno, questa volta dedicato a ” Circolazione degli immobili e tutela degli Acquirenti – Novità legislative” con l’intervento dei relatori Notai Maria Luisa Cenni, che ha parlato della tutela degli acquirenti di immobili da costruire dopo il D. Lgs.vo 14/2019 e Luigi Malaguti che ha parlato invece dei limiti di negoziabilità degli immobili alla luce della sentenza della Cassazione a SU 8230/2019 .

31 maggio 2019

Il Consiglio ha patrocinato l’evento organizzato dal Lions Club su ” La procreazione assistita e le sue attuali frontiere: la legge 40/2004 … 15 anni dopo” nel corso del quale il collega Francesco Capezzuto ha relazionato su ” La disciplina della filiazione a quarant’anni dalla riforma”

Giovedì 16 Maggio 2019

Il Consiglio ha patrocinato l’evento promosso dai Magistrati Tributari nell’ambito dell’evento mondiale Motor Valley Fest “Fisco e Motori. Le auto d’epoca e di lusso: tradizioni familiari e novità” cui è seguita la Tavola Rotonda sul tema ” Gli imprenditori incontrano i professionisti e la magistratura tributaria” e ha partecipato attivamente con la relazione del Notaio Antonio Diener su ” Il patrimonio del collezionista. Testamento e successione” e con la relazione del Notaio Antonio Nicolini su ” La circolazione e la tutela del marchio”.